Il rilascio di manutenzione di Awingu 5.2.4 è ora disponibile!

Concentrarsi sull'espansione internazionale

Tre nuove uscite all'anno, di cui la prima si concentra sulla smart card. Un'analisi di come gli utenti utilizzano il sistema, e un'analisi dell'adozione da parte delle imprese e dei fornitori di servizi. Ecco i piani strategici che Awingu ha elaborato quest'anno. Ma il risultato più importante di questa azienda belga di Citrix è l'espansione internazionale nel 2016.

Walter van Uytven, CEO di Awingu, viene da un'esperienza di lavoro con Nextel ad Amersfoort. Regelmatig lo porta dall'hoofdkantoor di Gent in Olanda per incontrare i partner sul foglio di carta, anche se solo in un giorno. Ma anche per incontrare i suoi amici e i suoi clienti. Vooral in het beginstadium. "Facciamo tutto tramite i partner, ma siamo ancora molto soddisfatti delle installazioni pilota in prospettiva. Per un verso, per l'altro verso, per capire quanto sia importante, ma per l'altro verso, per capire come i processi di lavoro possano essere migliorati. È importante che gli operatori sanitari siano in grado di utilizzare il loro lavoro tramite il nostro portale. Quando lo faranno e su quale applicazione lo faranno. Noi stessi ci presentiamo come Online Workspace Aggregator, dove possiamo offrire un'ulteriore opportunità di lavoro. Virtualizziamo tutte le applicazioni, anche l'impianto di produzione che molte aziende hanno in casa, e versiamo tutti i dati in modo standard. Inoltre, noi siamo in grado di garantire l'autenticità dei dati. Portare il proprio dispositivo non è per noi un problema".

Per lavorare con Awingu, non c'è bisogno di installare agenti sull'apparecchio che permette ai medici di gestire il loro lavoro digitale. Ci sono più aziende che virtualizzano le applicazioni. "Ma dieci opzichte van onze concurrenten is onze user interface eenvoudiger", sostiene Van Uytven. "Tutto è intuitivo, non c'è bisogno di formazione, non c'è bisogno di gestione. Vuoi eigenlijk blijft iedereen werken zoals hij dat gewend is. Non c'è nulla da fare, ma solo da configurare sul dispositivo finale. Anche il nostro modello di licenza è migliore di quello dei gestori".

Certificato Premium
Noi spreken elkaar metà dicembre 2015. Van Uytven è in una buona posizione. È arrivato in netto ritardo rispetto a Lantech. Ha ricevuto delle istruzioni per l'uso, per cui Lantech è il primo partner certificato premium in Olanda.

Hij licht toe dat het partnermodel van Awingu is aangepast. "Non abbiamo bisogno di altri partner. Vogliamo che il numero di partner sia sufficiente", ha detto. "Ma da allora abbiamo fatto molto affidamento sulla qualità. Noi pensiamo che nel Benelux possiamo contare al massimo su due partner certificati premium".

Awingu ha tre livelli di partnerschap: "registrato", "certificato" e "certificato premium". Questo significa che il gruppo con il gruppo più grande è il migliore.

Nel 2014 Nextel era il primo distributore in Olanda. Van oorsprong è Nextel un distributore di telecomunicazioni, ma ora la telefonia e la comunicazione dei dati sono sempre di più insieme a Elkaar, e le operazioni sono come quelle di Awingu, che sono un'ottima opportunità per il portafoglio di Nextel, secondo Ed Jans, direttore di Nextel. Van Uytven afferma che Nextel lavora come distributore a valore aggiunto, mentre l'altro partner su questo piano, Ingram Micro, è più attivo nella linea generale.

De grens over
Una bella strategia per Awingu nel 2016 è quella di lavorare di più sull'internazionalizzazione. "Siamo presenti in Belgio e da qui ci occupiamo di tutto ciò che riguarda l'attività commerciale. A Gent lavoriamo con più persone. Per l'elaborazione e l'implementazione dei nostri prodotti, ci mettiamo al lavoro. Siamo tutti presenti in Olanda; dal luglio di quest'anno abbiamo delle sedi a New York e a San Francisco per fornire assistenza all'est e all'ovest degli Stati Uniti. E ci troviamo nel Midden-Oosten. Da qui abbiamo un contratto esclusivo con Sahara Net in Arabia Saudita".

In Europa Awingu quest'anno si esibirà sul campo in Danimarca, Spagna, Italia e Scandinavia. Ciò è dovuto al fatto che la band ha avuto un'ottima collaborazione con i suoi partner più importanti, anche in Olanda.

Technologiepartners
Un paio di mesi fa è stata rilasciata la versione 3.0 del prodotto. "Abbiamo un'esperienza naturale con l'ontwikkelen, perché il tempo non è ancora scaduto e i problemi non sono ancora stati risolti. Così in questo anno faremo l'introduzione delle smart card nel nostro software".

La smart card ha anche un ruolo importante nell'autenticazione di una parte di essa. Viene utilizzato per collegare i sistemi geotermici, mentre lui è ancora in grado di utilizzare il denaro per ottenere una somma di denaro o per restituirlo. "Mentre l'apparaat aan belang wint in de bedrijfsvoering, è evidente che si tratta di un'ottima soluzione", afferma Van Uytven.

Voorts gaat Awingu nog meer energie steken in de samenwerking met de technologiepartners. E' sempre pronto a collaborare con Microsoft. "Siamo tecnicamente in sintonia con Azure di Microsoft; c'è un single sign-on per Office 365. E abbiamo inserito nella roadmap di questo softwareleverancier la possibilità di ispirarsi ai suoi progetti".

Non si preoccupi, ha incontrato due altri grandi fornitori di cloud: Google e HP. "Google vuole che la mobilità aziendale sia resa possibile da tutto il lavoro del cloud. Gli uomini di Awingu hanno la possibilità di utilizzare tutte le loro applicazioni e i loro bestanden da una parte all'altra, anche se hanno a disposizione un browser e gli apparecchi di Google for Work".

E' anche vero che è in contatto con HPE. Questo è presente in Cloud28+, il catalogo da cui HPE ha tratto tutti i prodotti cloud in Europa. Gli acquirenti di Cloud28+ possono scegliere i prodotti cloud in base a criteri funzionali e non funzionali, tra cui prezzi, SLA e certificati.

"Sì, quest'anno si trova nel capo del verdieping e del verbreding", ha detto Van Uytven, che ha pianificato tutto allo stesso modo.

Contatto con i media e gli analisti: Comunicazioni aziendali/PR
Maria Ninow
(916) 350-1032
Skype: maryninow123
@maryninow
mary.ninow@awingu.com

notizie_awingu
Tabella dei contenuti
Vuoi saperne di più su Awingu?
Questo sito web utilizza i cookie. Leggi la nostra trasparenza politica dei cookie!