Il rilascio di manutenzione di Awingu 5.2.4 è ora disponibile!

Il porto di Anversa sostituisce Citrix con Awingu

Porto di Anversa (Havenbedrijf Antwerpen) gioca un ruolo importante nel funzionamento quotidiano del porto belga. I loro 1500 dipendenti gestiscono e mantengono, tra le altre cose, le banchine, i ponti e le chiuse del secondo porto più grande d'Europa. Sono anche responsabili dei lavori di rimorchio e di dragaggio nelle banchine. Per rendere il lavoro a distanza per il loro personale amministrativo sicuro, semplice ed efficiente, hanno sostituito il loro ambiente Citrix con il digital workplace di Awingu.

Alternativa Citrix fatta in casa

In passato, i telelavoratori e le persone sul campo al Porto di Anversa usavano Citrix come soluzione per accedere ad applicazioni e documenti.

"Non eravamo più completamente soddisfatti di Citrix. Riteniamo che sia una soluzione molto complessa con molti server diversi. Inoltre, abbiamo scoperto che il modello di licenza utilizzato non era più in linea con il valore aggiunto per la nostra limitata popolazione di utenti. Ecco perché abbiamo iniziato a cercare un'alternativa più semplice".
stijndebondt
Stijn De Bont
Amministratore di sistema, Porto di Anversa

L'Autorità Portuale ha dato un'occhiata ad Awingu, e ha deciso di studiare il posto di lavoro digitale con particolare attenzione alla semplicità e alla sicurezza. "All'inizio abbiamo fatto un confronto con un'altra soluzione", dice Stijn, "ma mancavano molte delle funzionalità dello spazio di lavoro che stavamo cercando. Per esempio, non era completamente HTML5-ready, non c'era il supporto multi-monitor e True SSO. Queste erano tutte funzionalità che erano in cima alla nostra lista dei desideri". Confrontando Awingu con Citrix, Port of Antwerp è giunto alla conclusione che Awingu era la scelta migliore, data la sua semplicità sia nella gestione che nell'uso.

"La semplicità è un valore fondamentale dell'Autorità Portuale, ed è per questo che siamo sempre affascinati quando la troviamo nelle soluzioni software di gestione. Inoltre, questa semplicità significa che abbiamo molto più tempo per altri progetti innovativi, qualcosa che è nel DNA dell'Autorità Portuale".
erwinverstraelen
Erwin Verstraelen
Membro del comitato esecutivo, responsabile della digitalizzazione e dell'innovazione

Ampi test di sicurezza

Un'azienda come Port of Antwerp gestisce e tratta una massa di dati sensibili. La sicurezza dei dati è quindi della massima importanza, e volevano prevenirla piuttosto che curarla. Ecco perché Yannick Herrebaut, Cyber Resilience Manager di Port of Antwerp, ha eseguito test approfonditi sul software Awingu per assicurarsi che il mantra di Awingu "Zero Trust, zero complessità" fosse giusto.

Lo spazio di lavoro digitale ha superato tutti i test senza problemi. "Un ulteriore vantaggio di Awingu è che il nostro IDP esterno si è integrato perfettamente in Awingu. Questo ci ha permesso di trarre pieno vantaggio dalle capacità SSO integrate per dare ai nostri utenti un accesso più facile e sicuro alle loro applicazioni e file", dice Stijn.

Awingu nel porto di Anversa

Attualmente, l'uso di Awingu presso l'Autorità Portuale è duplice: da un lato, i lavoratori da casa e i lavoratori remoti (per lo più personale amministrativo) hanno un accesso sicuro tramite qualsiasi dispositivo ai loro dati e applicazioni. Dall'altro lato anche per l'utilizzo di applicazioni che inviano molti dati in rete e che quindi diventano tipicamente molto lente tramite una soluzione VPN ordinaria. Quest'ultimo non è un problema con Awingu, perché lì il trasferimento dei dati è limitato al rendering dei pixel della workstation. Inoltre, ci sono applicazioni all'Autorità Portuale che semplicemente non funzionano su VPN, che Awingu porta all'utente finale senza problemi. Awingu è anche usato per dare accesso ad applicazioni tecniche che girano su un server a cui solo certi utenti hanno accesso.

L'autore
karel
Karel Van Ooteghem
Responsabile marketing

Tabella dei contenuti
Vuoi saperne di più su Awingu?
Questo sito web utilizza i cookie. Leggi la nostra trasparenza politica dei cookie!